Il piano welfare è realtà: buoni carburante e ticket per la spesa come benefit per i dipendenti

Buoni per il rifornimento di carburante e per l’acquisto della spesa per tutti i dipendenti della Coreplast. Questi i benefit previsti dal piano welfare che l’azienda ha attivato, a partire dal 1° aprile del 2024, a conferma dell’interesse e dell’impegno a migliorare le condizioni di vita e il benessere dei lavoratori e dei loro familiari.

“Attraverso una piattaforma dedicata, dove la Coreplast ha inserito i dati anagrafici dei 10 dipendenti e l’ammontare del benefit per ciascuno di loro, ogni dipendente in autonomia (avendo ricevuto le credenziali personali direttamente dall’azienda) può accedere al sistema – spiega l’azienda – , scegliere sia il gestore sia l’importo e scaricare il buono che può essere utilizzato nell’arco di sei mesi”.

Naturalmente il dipendente potrà usufruire del benefit fino all’esaurimento del proprio credito messo a disposizione dall’azienda. “L’obiettivo del piano – dichiara Luca Di Giovanni – è contribuire al benessere del personale e rispondere ai processi evolutivi del mercato del lavoro e dell’impresa, migliorando le relazioni interne all’azienda e di conseguenza il clima aziendale”. E’ infatti assodato che avere un piano welfare per i dipendenti accresce il livello di attrattività dell’azienda, il livello engagement dei collaboratori e il loro senso di appartenenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto